AIPH2023: Metti la storia alla prova!

Metti la storia alla prova!

Call per attività e progetti delle scuole da svolgere o programmare durante l’anno scolastico 2022-2023 e presentare alla 5a Conferenza Nazionale dell’AIPH, Firenze, 6–10 giugno Public History: la storia a regola d’arte

SCADENZA 1 MAGGIO 2023

Finalità

L’AIPH, con il desiderio di incontrarci e lavorare insieme, desidera promuovere e sostenere attività formative di Public History all’interno delle scuole primarie e secondarie del sistema nazionale di istruzione (statali e paritarie), anche in collaborazione con musei (in particolare le sezioni didattiche), biblioteche, archivi e altre istituzioni culturali.

Chi può presentare

Istituzioni scolastiche, da sole oppure in rete con musei, archivi, biblioteche, associazioni di didattica della storia, istituzioni culturali e amministrazioni locali, enti pubblici, privati e del terzo settore.

Come partecipare

Attraverso il modulo di partecipazione [per scaricarlo cliccare qui] è possibile presentare il progetto o le attività. La scheda di rendicontazione, oltre alle parti testuali, può comprendere links a risorse digitali realizzate.

Inviare il file entro il 1 maggio 2023 all’indirizzo email segreteria@aiph.it specificando nell’oggetto “Partecipazione call scuole”

Tematiche

I progetti possono essere svolti in molti ambiti tematici, non solo quelli strettamente connessi all’insegnamento della storia nella scuola, ma anche di carattere trasversale (come nel caso dell’educazione civica). A titolo di esempio:

  • Attività di Public History e educazione civica
  • Storia orale e memorie di comunità
  • Fotografie e memorie di comunità
  • Storia materiale e memorie di comunità
  • Storia digitale, diffusione e produzione di contenuti di storia
  • Adozione di Wikipedia per studiare e comunicare la memoria scolastica pubblica
  • Adozione di Wikipedia (o altre piattaforme) per la valorizzazione e promozione del patrimonio culturale
  • Monumenti e luoghi di memoria
  • Rievocazioni e Living History
  • Attività teatrali e di drammatizzazione di eventi storici
  • Attività di Public History e educazione alla sostenibilità
  • Attività di Public History nei musei, nelle biblioteche, negli archivi
  • Attività di valorizzazione del Patrimonio culturale, materiale e immateriale
  • Storia dell’ambiente e del paesaggio

 Valutazione delle attività e dei progetti: modalità di partecipazione alla 5a conferenza AIPH, Firenze, 6-10 giugno 2023

Le attività e i progetti proposti verranno valutati da un’apposita commissione. A seconda delle loro caratteristiche e del loro numero, i progetti verranno assegnati a una di queste tipologie di presentazione (a cura dei proponenti e degli studenti):

Comitato scientifico e organizzatore

AIPH – Gruppo di lavoro sulla scuola: Agostino Bistarelli (Liceo Montessori Roma, coordinatore), Giovanna Bino (Archivio di Stato di Lecce), Beatrice Borghi (Università di Bologna), Paolo Ceccoli (Liceo classico Volta, Como), Anna Laysa Di Lernia (ITI Hensemberger, Monza), Rolando Dondarini (Università di Bologna), Maurizio Gusso (presidente IRIS), Giuliana Iurlano (presidente CESRAM), Giancarlo Martina (IPSSCART Stringher, Udine), Manfredi Scanagatta (Università degli Studi di Modena e Regio Emilia), Sara Troglio (Università di Bologna).

AIPH – Gruppo di lavoro sulla Public History of Education: Gianfranco Bandini (Università di Firenze, coordinatore), Stefano Bartolini (AISO), Caterina Benelli (Università di Messina), Agostino Bistarelli (Liceo Montessori Roma), Raffaella Biscioni (Università di Bologna), Luca Bravi (Università di Firenze), Silvia Cantelli (Università di Firenze), Anna Cascone (Centro Ricerche e Risorse Lasalliane), Pietro Causarano (Università di Firenze), Monica Dati (Università di Firenze), Pietro Finelli (Domus Mazziniana), Pamela Giorgi (INDIRE), Stefano Oliviero (Università di Firenze), Enrica Salvatori  (Università di Pisa), Luca Salvini (Ufficio Scolastico Regione Toscana), Aurora Savelli (Università di Napoli l’Orientale), Luigi Tomassini (Università di Bologna).

INDIRE – Struttura di ricerca 12 Valorizzazione del patrimonio storico: Pamela Giorgi (coordinatrice), Alessandra Anichini, Francesca Caprino, Raimonda Morani, Francesca Pizzigoni, Irene Zoppi, Paolo Malevolti.



Citare questo post
igorpizzirusso (2023, 7 Febbraio). AIPH2023: Metti la storia alla prova! AIPH - Associazione Italiana di Public History. Recuperato il 13 Giugno 2024, da https://doi.org/10.58079/awp2

Potrebbero interessarti anche...

Search OpenEdition Search

You will be redirected to OpenEdition Search