Il patrimonio storico-educativo come fonte per la Public History of Education. Tra buone pratiche e nuove prospettive / III SIPSE Conference

AIPH patrocina il 3° congresso della SIPSE, che quest’anno muove dalla volontà di coniugare gli studi sul patrimonio storico-educativo, anima della missione della SIPSE, alla prospettiva della Public History, che sta prendendo sempre più piede negli studi storici.

L’obiettivo è quello di creare uno spazio di riflessione, che consenta di presentare esperienze, progetti e stimolare discussioni per un approccio nuovo al patrimonio storico-educativo, in grado di coinvolgere pubblici diversi, non più esclusivamente legati al mondo accademico o scolastico. 

> Call for paper IT
> Call for paper EN
> Call for paper FR
> Call for paper ES

Presentazione dell’abstract / Submission

Il termine per l’invio degli abstract è il 1° maggio / Abstract submission deadline: 1st May 


Citare questo post
igorpizzirusso (2023, 3 Marzo). Il patrimonio storico-educativo come fonte per la Public History of Education. Tra buone pratiche e nuove prospettive / III SIPSE Conference. AIPH - Associazione Italiana di Public History. Recuperato il 18 Giugno 2024, da https://doi.org/10.58079/awp5

Potrebbero interessarti anche...

Search OpenEdition Search

You will be redirected to OpenEdition Search