CALL FOR POSTER AIPH 2024 – Scadenza prorogata al 20 maggio 2024

Come tutti gli anni, la sessione dei poster è parte importante della Conferenza italiana di Public History. Essa raccoglie le proposte di studenti, associazioni culturali e di promozione sociale, imprese, singoli professionisti e altri soggetti ed enti pubblici o privati che, lavorando nei diversi ambiti della Public History, vogliono fare conoscere e promuovere le proprie iniziative e i loro progetti.

Le proposte (in italiano o in inglese) dovranno includere il titolo e i dati del presentatore e dell’ente (in modo che possano essere pubblicati nel programma della Conferenza), oltre all’immagine del poster corredata da un abstract di 1000 battute che spieghi il progetto o il prodotto. Un poster ottimale deve infatti includere un titolo, immagini in grado di illustrare il progetto e un testo breve che ne riassuma i punti principali. Le dimensioni non devono superare 90 x 120 cm.

Per un utile suggerimento su come realizzare un poster consultare: http://www.labcd.unipi.it/tutorial/comunicazione/.

I poster selezionati verranno affissi nei locali del Dipartimento di Studi Umanistici di Roma Tre in Via Ostiense, 234 a Roma. Una giornata della conferenza sarà dedicata all’illustrazione pubblica dei poster da parte dei loro autori. Alcuni tavoli e sedie dove poter esporre ulteriori materiali informativi saranno disponibili nei pressi dei poster per distribuire eventuali materiali a stampa ed interagire con i visitatori. Chi possiede una connessione di rete Eduroam potrà anche usare strumenti portatili (Tablet, iPad, ecc.).

Dalla 3a Conferenza del 2019 a Santa Maria Capua Vetere, la sessione dei poster prevede inoltre una premiazione dei migliori tre prodotti, che offre ai/alle proponenti la possibilità di partecipare gratuitamente alla successiva conferenza annuale dell’AIPH e di apporre in tutti i materiali di comunicazione uno speciale logo di AIPH a certificazione del riconoscimento di qualità e del premio ottenuto. Il primo classificato avrà inoltre in dote una borsa di 250 Euro.

I poster vanno inviati all’indirizzo segreteria@aiph.it entro il <strike>30 aprile</strike> 20 maggio 2024. Dopo l’accettazione da parte del comitato scientifico una copia stampata su carta rigida o cartoncino del poster deve essere  inviata all’indirizzo seguente:

Prof. Paolo Carusi
Dipartimento di Studi Umanistici Università Roma Tre
Via Ostiense 234
00146 ROMA

Le proposte che perverranno con informazioni incomplete o mancanti saranno automaticamente scartate dal concorso.

 

PARTECIPAZIONE ALLA 6a CONFERENZA NAZIONALE DELL’AIPH

La conferenza è gratuita per le socie e i soci dell’AIPH in regola per il 2024 previa registrazione e contemporanea verifica della regolare iscrizione. La partecipazione è gratuita anche per le studentesse e gli studenti dell’Università degli Studi di Roma Tre.

Chi non fosse già socia/o AIPH, al momento della registrazione sarà tenuta/o a corrispondere la tassa di iscrizione alla conferenza che darà diritto anche all’iscrizione all’AIPH, previa compilazione del modulo di iscrizione disponibile all’indirizzo https://aiph.hypotheses.org/609 


OpenEdition vi suggerisce di citare questo post nel modo seguente:
igorpizzirusso (10 Gennaio 2024). CALL FOR POSTER AIPH 2024 – Scadenza prorogata al 20 maggio 2024. AIPH - Associazione Italiana di Public History. Recuperato il 21 Luglio 2024 da https://doi.org/10.58079/vkae


Potrebbero interessarti anche...

Search OpenEdition Search

You will be redirected to OpenEdition Search