I vincitori del concorso progetti 2024

A differenza del concorso per i poster, la valutazione e la votazione nei concorsi sui progetti è avvenuta ancora attraverso una commissione, che nel 2023 è stata composta da Raffaella Biscioni, Deborah Paci e Sabina Pavone. A differenza degli ultimi due anni, si è tornati a un’unica categoria, senza distinzioni tra progetti realizzati e da realizzare.

Primo classificato
“La Storia Siamo Noi. Le memorie dei parmigiani sul tuo cellulare!” di Paola Greci (ECHO | Education Culture Human Oxygen) in co-progettazione con il Comune di Parma, Ade S.p.A. e Biblioteche di Parma.

Menzioni speciali
“CAMPIS – Campagnatico: Attività, Memorie, Patrimoni e Innovazione della Storia in comune” di Licia Bianchi, Valentina Priori, Annalisa Naldi – Pro Loco Campagnatico
“Quando ritorno ti porto un fiore” di Lavinia Mascialino

La proponente del progetto primo classificato riceverà un premio di 250 euro e potrà apporre uno speciale logo dell’Associazione che indicherà il premio ottenuto in tutti i materiali di comunicazione, oltre ad avere la possibilità di partecipare gratuitamente alla prossima Conferenza annuale dell’AIPH. Quest’ultima agevolazione è riservata anche ai due progetti che hanno ottenuto la menzione speciale.


OpenEdition vi suggerisce di citare questo post nel modo seguente:
igorpizzirusso (16 Giugno 2024). I vincitori del concorso progetti 2024. AIPH - Associazione Italiana di Public History. Recuperato il 24 Luglio 2024 da https://doi.org/10.58079/11u1p


Potrebbero interessarti anche...

Search OpenEdition Search

You will be redirected to OpenEdition Search