Le migliori pratiche di PH

L’Associazione Italiana di Public History (AIPH) promuove una raccolta spontanea delle migliori pratiche di PH al fine di definire meglio il panorama estremamente variegato emerso dal 1° convegno nazionale di Ravenna (giugno 2017) e proporre linee guida per la promozione e l’attuazione di iniziative di PH.
Gli enti pubblici e privati, le associazioni e i gruppi di ricerca che hanno progetti già avviati o conclusi sono pregati di compilare il modulo presente a questo indirizzo ed eventualmente  inviare un dossier con i materiali ritenuti necessari alla valutazione a info@labcd.unipi.it.
I progetti saranno esaminati e discussi all’interno del corso di Storia Pubblica Digitale, Corso di Laurea di Informatica Umanistica dell’Università di Pisa (2017-2018) e presentati in un workshop all’interno della seconda conferenza nazionale di PH che si terrà a Pisa nel giugno 2018.
Scadenza 31 ottobre 2017 (consigliata), 15 novembre (improrogabile).



Citare questo post
Walter Tucci (2017, 6 Ottobre). Le migliori pratiche di PH. AIPH - Associazione Italiana di Public History. Recuperato il 26 Maggio 2024, da https://doi.org/10.58079/awlb

Potrebbero interessarti anche...

Search OpenEdition Search

You will be redirected to OpenEdition Search