DE DONNO DARIA

Profilo socio 

Daria De Donno è ricercatrice confermata e Professoressa aggregata di Storia contemporanea presso l’Università del Salento. È responsabile scientifico del Laboratorio “Archivio della scrittura salentina femminile” (www.salentofemminile.unisalento.it) attivo presso il Dipartimento di Storia, Società e Studi sull’uomo. Ha partecipato al progetto internazionale ed interdisciplinare sTOria (Storia di Terra d’Otranto: risorse, istituzioni, ambiente), per la costruzione di una banca dati storico-geografica per i secc. XIX-XX (www.progettostoria.unisalento.it).
Ha collaborato a vari progetti per mostre storico-documentarie per l’alta divulgazione scientifica (1927-2007. L’amministrazione della provincia di Brindisi, Brindisi 2007;  Per amore per professione per diletto. La scrittura delle donne nel Salento (secc. XVI-XX), Lecce 2007; Tra le righe, oltre il segno. Donne e scritture nel Salento (secc. XV-XX), Brindisi-Lecce 2008-2009; Scuola di emancipazione. Professioniste salentine tra Otto e Novecento, Alezio 2009-2010).
Ha preso parte (in qualità di tutor) al Progetto FixO Azione 3-2009 sul tema Esperto nella comunicazione di saperi storici. Dal 2015 partecipa al Progetto Puglia 14-18, selezionato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri fra le iniziative culturali per il centenario della Prima guerra mondiale. Dal 2016 è consulente scientifico per il progetto formativo PTOF destinato agli studenti del Liceo classico “G. Palmieri” di Lecce sul tema Donne e istruzione. Tracce femminili nell’Archivio Storico del Liceo “Giuseppe Palmieri” a Lecce. Nel 2017 ha collaborato al progetto editoriale Salentine. Regine, sante, nobili, borghesi e popolane. Una terra, cento storie (a cura di Rosanna Basso).
Ha scritto saggi e monografie su élites, borghesie, notabilati; sul protagonismo risorgimentale; sul ruolo sociale, professionale e politico delle donne nel Novecento; su giovani e Grande guerra.

 

Search OpenEdition Search

You will be redirected to OpenEdition Search