DI LAGHI PETRA

Profilo socio

Petra Di Laghi nasce il 23 maggio 1992 a Genova, dove nel 2011 consegue la Maturità classica presso il liceo classico “Andrea D’Oria”. Nel 2009 partecipa al Progetto “Giovani protagonisti della Comunicazione” effettuato da “Agenzia Liguria Lavoro”, Ente strumentale della Regione Liguria e nel 2010 fa parte della redazione di “Orientamenti News” prevista per conto dell’“Agenzia Liguria Lavoro”, in occasione del Salone “ORIENTAMENTI 2010”, presso la Fiera di Genova, svolgendo attività di formazione giornalistica.
Dopo essersi diplomata intraprende gli studi universitari e nel novembre 2014 si laurea nel corso triennale di Storia presso l’Università degli studi di Genova. Durante il corso triennale svolge il tirocinio curriculare presso l’Istituto Comprensivo “San Martino-Borgoratti”, compiendo attività di supporto didattico nell’ambito umanistico.
Interessandosi da sempre alla letteratura e alla storiografia legate alle vicende del confine orientale italiano e al tema dell’esodo giuliano-dalmata, lo scorso luglio si laurea in Scienze storiche a pieni voti e con lode presso l’Università degli studi di Torino, con la tesi L’esodo giuliano-dalmata fra emergenza e accoglienza: il caso di Genova (1945-1955). Sulla base dei dati raccolti durante il lavoro di ricerca della tesi di laurea magistrale inerente all’assistenza e all’accoglienza dei profughi giuliani nella città di Genova pubblica nel n°6 della rivista «Tetide. Rivista di Studi Mediterranei» del Centro studi al-Mutawassit “Il Mediterraneo” l’articolo L’assistenza e l’accoglienza dei profughi giuliano-dalmati nella città di Genova (1945-1955).
Spinta dalla volontà di poter raccontare simili eventi anche a un pubblico non specializzato, inizia la stesura di un saggio storico sul tema dell’esodo giuliano-dalmata. Il testo elaborato da questa analisi è stato dato alle stampe il 10 aprile 2018 con il titolo Da profughi a esuli. L’esodo giuliano-dalmata fra cronaca e memoria, pubblicato dalla casa editrice Edizioni Accademiche Italiane. Il 6 maggio 2018, dopo la pubblicazione del testo viene ospitata dall’emittente “Telenord”  di Genova per presentare il volume nell’intervista “Esodo giuliano-dalmata con la scrittrice Petra Di Laghi”, condotta da Claudio Cabona.

 

 

Search OpenEdition Search

You will be redirected to OpenEdition Search