MANUELA DEIANA

Profilo socio

Dal 2015 insegno Histoire (Storia veicolata in lingua francese nei percorsi EsaBac) presso il Convitto nazionale di Cagliari. Nel 2004 ho conseguito la laurea in Scienze politiche presso l’Università di Cagliari e nel 2009 il Dottorato di ricerca in Storia, istituzioni e relazioni internazionali dell’Asia e dell’Africa moderna e contemporanea con la tesi “Mohammed V nell’evoluzione storico-politica del Marocco (1927-1961)”. Durante il dottorato ho lavorato a lungo sul campo (sono stata visiting student presso l’Université Mohammed V di Rabat) e ho iniziato a dedicarmi alla raccolta di fonti orali e storie di vita. Nel 2012 ho lavorato come visiting fellow presso l’unità di storia orale dell’Institut d’Histoire du Mouvement national all’Université Manouba di Tunisi. Da qualche anno mi occupo di didattica della Shoah e a questo argomento ho dedicato la tesi di Laurea magistrale in Storia e società conseguita nel 2020: “Insegnare l’indicibile. Yahad-In Unum e la didattica della «Shoah par balles»”.
Attualmente seguo il Master in Public and Digital History presso l’Università di Modena e Reggio Emilia.
Tra le pubblicazioni più rilevanti:
– Manuela Deiana, “Mohammed V, l’ultimo sultano del Marocco”, in Emanuela Locci (ed.), I volti della politica. Protagonisti nel Mediterraneo tra Ottocento e Novecento, Bastogi Libri, 2015, pp. 69-92;
– Manuela Deiana, “«Nous n’avions pas d’autre choix». Colonialisme et guerre de libération au Maroc à travers les témoignages des protagonistes de la Résistance”, in Nicola Melis, Mauro Nobili (ed.), Futūḥ  al-buldān/Sources for the Study of Islamic Societies, n. 1, Aracne, 2012, pp. 213-230 (peer reviewed);
– Manuela Deiana, “I giardini segreti del re. Gli anni di piombo in Marocco tra repressione e resistenza (1965-1990), in Patrizia Manduchi (ed.), Voci del Dissenso. Movimenti studenteschi e opposizione politica in Asia e Africa, Bologna, Emil-Odoya, 2011, pp. 325-347;
– Manuela Deiana, “Algériens “producteurs” de culture en Italie. Un regard sur l'”Autre” pour alimenter le dialogue italo-algérien”, in Revue d’Histoire Maghrébine, n. 142, Mars 2011, pp. 7-21
– Elena Caprioni, Manuela Deiana, Erik Eklund, “Interview techniques in three different research scenarios”, in The International Journal of Interdisciplinary Social Sciences, vol. 4, n. 7, 2009, pp. 1-10 (peer reviewed).

Search OpenEdition Search

You will be redirected to OpenEdition Search